Abbronzatura perfetta con le creme da sole all’olio d’oliva

L’estate sta per arrivare ed è tempo di pensare alle vacanze. Oltre a costumi e occhiali da sole in valigia non possono mai mancare i prodotti per il sole. La cura della pelle in questo periodo dell’anno cattura la nostra attenzione. Uno degli argomenti più dibattuti sotto l’ombrellone riguarda quali creme usare per avere una perfetta abbronzatura. Sono tantissimi i prodotti più o meno specifici che si trovano in commercio e per non mettere a rischio la nostra cute bisogna sapere quali scegliere. Anche in questo caso l’olio extravergine di oliva ci viene in aiuto. Infatti sono moltissime le creme da sole all’olio d’oliva che possiamo utilizzare per abbronzarci in tutta sicurezza.

Il sole fa bene alla pelle?

Avere un’abbronzatura invidiabile al rientro dalla vacanze piace a tutti. Prima di tuffarci in un bagno di sole estivo ci sono alcune cose che dobbiamo sapere. Il colorito dorato che assume la nostra pelle è a tutti gli effetti una difesa contro i raggi del sole. A produrlo è la melanina che come uno scudo ci ripara dai raggi ultravioletti.

L’abbronzatura è dovuta alla melanina che ci protegge dai raggi del sole

Non tutti però ne abbiamo in abbondanza e la quantità di melanina è influenzata dal colore dei capelli. Le persone brune sono ricche di melanina scura e si abbronzano più facilmente senza scottarsi. Chi ha i capelli ramati invece possiede la melanina rossa, per lui il rischio di scottarsi è molto alto e una crema protettiva con SPF elevato è d’obbligo. Contrariamente a quanto si pensa i biondi non sono tra i soggetti più a rischio perché possiedono in egual misura la melanina scura e quella rossa. L’incidenza dei raggi solari sulla nostra pelle varia anche il base ad alcune caratteristiche specifiche dette fototipi, in totale sono 6 e il più diffuso in Italia è quello numero 4 con pelle olivastra, occhi e capelli neri e un colorito dorato invidiabile.

Quali sono i maggiori rischi?

Indipendentemente da quale sia il nostro incarnato l’esposizione smodata al sole può causare gravi danni alla pelle. Tra le conseguenze meno dannose in cui possiamo imbatterci c’è il precoce invecchiamento cutaneo. A lungo andare il sole causa una perdita di elastina e collagene, così la pelle diventa meno soda e sul viso iniziano a comparire le tanto temute rughe.

Rughe sul viso causate da un’eccessiva esposizione ai raggi del sole

Ma seppur fastidioso questo è l’inconveniente meno grave. Essere colpiti per moltissime ore dai raggi ultravioletti senza utilizzare un’adeguata protezione solare può farci incappare nei tumori della pelle. Il melanoma è solo quello più conosciuto ma ne esistono di diversi tipi, come il basalioma e il carcinoma, ancora più strettamente connessi all’azione negativa del sole sulla nostra cute.

Come proteggerci

Come avrete capito dobbiamo fare quindi molta attenzione al sole. L’abbronzatura perfetta fa gola a tutti ma con la salute non si scherza. Basta seguire alcun semplici accorgimenti per limitare al minimo i rischi. Nei primi giorni di mare, sopratutto se abbiamo la pelle particolarmente chiara, dobbiamo usare creme solari molto protettive, indossare cappello e occhiali da sole e non esporci al sole nelle ore più calde della giornata, indicativamente nel momento del pranzo.

Per proteggerci dal sole indossiamo sempre il cappello e utilizziamo la protezione solare

Un altro ottimo consiglio è quello di spalmare la protezione solare almeno mezz’ora prima di uscire di casa e rinnovarla molto frequentemente durante la giornata, sopratutto dopo una nuotata tra le onde. Badiamo bene a non utilizzare le creme dell’anno prima perché i filtri solari si degradano molto facilmente e per risparmiare qualche euro rischiamo di scottarci e rovinarci la vacanza. Infine scegliamo sempre la crema solare con il fattore di protezione più adatto alla nostra pelle.

Sole e olio d’oliva, “Amici per la pelle”

Tra l’infinita varietà di prodotti per il sole che possiamo scegliere le creme solari all’olio d’oliva sono le più indicate. L’olio di oliva è infatti da sempre un alleato di bellezza della nostra pelle. Le creme dell’oro verde proteggono viso e corpo in modo efficace a naturale durante tutta la vacanza.

Come per ogni buona crema da sole dobbiamo scegliere il fattore specifico più adatto al nostro incarnato e a quanto siamo abbronzati. Possiamo partire con una protezione più alta (Crema Solare SPF 30 all’olio extravergine di oliva) per poi scendere gradualmente quando la nostra pelle ha raggiunto il colorito dorato che tanto ci piace (Crema Solare SPF 6 all’olio extravergine).

L’olio d’oliva è un prezioso alleato per la pelle. I polifenoli e le vitamine A ed E ci proteggono dai raggi UV

Le motivazioni per scegliere le creme da sole all’olio d’oliva sono molte. Ricche di sostanze nutrienti, come gli acidi grassi polinsaturi e la vitamina A ed E, idratano in profondità la nostra cute e ne migliorano l’elasticità. Molto apprezzate sono anche le loro sue proprietà antiossidanti, dovute alla presenza dei polifenoli. La componente insaponificabile dell’olio extravergine di oliva ci permette poi di abbronzarci in tutta sicurezza. Protegge l’epidermide dai raggi Uva e Uvb del sole e dagli effetti dannosi dei radicali liberi. Ma quello che le rende un elemento indispensabile della nostra vacanza all’insegna della tintarella perfetta è lo squalene. Particolarmente prezioso per rigenerare la cute  e contrastare l’invecchiamento cellulare causato dai raggi UV del sol leone estivo.

Creme da sole all’olio extravergine di oliva La Ranocchiaia

Una volta che ci siamo abbronzati per bene possiamo utilizzare un abbronzate all’extravergine di oliva. Non ci proteggerà dai raggi Uv del sole ma grazie alle componenti naturali dell’olio evo ci darà il giusto livello di idratazione anche sotto i raggi del sole più aggressivi. Per mantenere la nostra abbronzatura sempre bella e fresca non dimentichiamoci di utilizzare un buon doposole all’olio extravergine. Con proprietà emollienti, ammorbidenti e rigeneranti ci darà sollievo dopo le molte ore passate al sole.

Per scoprire di più sul legame tra l’olio extravergine di oliva e la cura del corpo leggi il nostro articolo sulla “Cosmesi naturale all’olio di oliva”.

Copyright © 2017 OlivYou Magazine by OLIVYOU S.r.l. All rights reserved