Dop Molise

Gli oliveti dei Comuni molisani impegnati nella produzione dell’olio Dop Molise

Il Molise è una regione unica nel suo genere che, spaziando dal mare all’entroterra, regala oli pregiati.  L’olio molisano è stato celebrato più volte nel corso dei secoli. Si ricordano gli accenni alla produzione di Venafro contenuti in un’opera di Catone o la citazione degli olivi “Liciniani” da parte di Plinio. A testimoniare l’importanza dell’olivicoltura nel molisano sono anche le molte cantine dotate di orci di olio e la grande varietà di cultivar autoctone. Nel 2013 la Comunità Europea ha riconosciuto la certificazione Dop all’olio del Molise: la sua produzione coinvolge la quasi totalità del territorio regionale. Molti dei Comuni impegnati nella produzione dell’olio Dop Molise sono entrati a far parte dell’associazione denominata “Città dell’olio”, avente sede a Larino in provincia di Campobasso.

Le caratteristiche organolettiche

L’olio extravergine di oliva Dop Molise è ottenuto dalle varietà Aurina, Gentile di Larino, Leccino ed Oliva nera di Colletorto in misura non inferiore all’80% e fino al 20% di Paesana Bianca, Sperone di Gallo, Olivastro e Rosciola. L’olio DOP Molise, giallo dorato dai riflessi verdolini, è un fruttato leggero dai profumi erbacei. A sorprendere sono le sue note di frutta bianca e secca completate da toni floreali e da note di erba fresca appena tagliata.  Al gusto questo olio è armonico, arricchito da toni fruttati e vegetali come mela bianca, banana, erba, carciofo e mandorla amara a cui si affiancano equilibrati toni di amaro e piccante.

L’olio Dop Molise a crudo è perfetto su una semplice bruschetta

Abbinamenti

Le zuppe di legumi e le minestre tradizionali dell’Appennino molisano a veder esaltato il proprio sapore grazie a questo olio extravergine Dop. L’olio extravergine Molise DOP è indicato anche per condire primi piatti di pesce. Può essere semplicemente gustato a crudo su bruschette, antipasti di mare, crostacei al vapore o in cottura con pesci,calamari o carni bianche in umido.

La città di Venafro ospita, nei suoi pressi, il Parco Regionale dell’Olivo: la prima area protetta dedicata all’olivo

L’olio Molise DOP è riuscito ad ottenere prestigiosi riconoscimenti: quest’olio è delicato e regale. Lo sa bene Marina Colonna, con il suo olio extravergine Dop Molise: quest’olio nasce nei terreni che la famiglia Colonna coltiva da quasi due secoli e sprigiona tutta la regalità dell’antica Masseria del Principe Francesco Colonna. Un DOP che ci parla di un paesaggio rurale ma allo stesso tempo delicato, nella veste di testimone della grande tradizione italiana dell’olio.

 

Copyright © 2017 OlivYou Magazine by OLIVYOU S.r.l. All rights reserved