Del Carmine e l’Oleo della Marchia

Immersa nelle colline marchigiane, l’azienda familiare Del Carmine, ogni giorno con impegno e passione, si prende cura degli 11.000 ulivi distesi per 26 ettari di terreno.

Nell’attività di famiglia Antonio Roversi, professore universitario e consulente, mette in pratica giorno dopo giorno l’idea di un’agricoltura innovativa e sostenibile, capace di regalare prodotti unici.

Con macchine di ultima generazione ed un frantoio aziendale produce Olio Extra Vergine di Oliva di qualità superiore, premiato in Italia e nel mondo.

La realtà agricola Del Carmine

Da una proprietà di famiglia da diverse generazioni, negli anni 80 nasce la nuova realtà agricola Del Carmine profondamente rivoluzionata dalle idee di Antonio Roversi.

La progettazione dell’oliveto e poi l’installazione del frantoio sono stati i primi passi. I risultati sono stati incoraggianti. Poi è seguita l’installazione dell’impianto fotovoltaico che è stata una vera rivoluzione energetica.

Nelle campagne di famiglia coltivanoo verdura, frutta, erbe aromatiche ed allevanoo animali da cortile.

Le olive vengono lavorate al frantoio

Una agriturismo diverso dal solito..

La famiglia Roversi ha cerato un agriturismo diverso dal solito: all’attività di accoglienza e alla coltivazione dei prodotti offerti agli ospiti affianca tante altre attività che rappresentano un valore aggiunto per chiunque entri in contatto con la famiglia.

L’attività infatti comprende un ristorante, un centro estivo per bambini, una bottega con vendita diretta dei prodotti della terra, una linea di cosmetici e di cioccolato realizzate con l’olio extravergine Del Carmine e, soprattutto, l’extravergine Oleo de la Marchia.

Per chi vuole gustare un pranzo o una cena immersi nella tranquillità della natura. Per chi ama le eccellenze dei prodotti a km O esaltati da abbinamenti sempre nuovi lo chef Marco Scaramucci elabora piatti genuini e raffinati all’interno del ristorante.
L’agriturismo A3Passi, è ottimo inoltre, per chi vuole godere l’odore delle campagne. A pochi passi si può visitare il mare Adriatico, il Parco del Conero e le bellezze della città di Ancona come il Porto, il Duomo di San Ciriaco e il centro storico.
Il centro estivo per bambini all’interno dell’agriturismo

Il territorio agricolo

Le colline vicine ad Ancona sono la culla dell’extravergine Del Carmine, perfetta espressione dell’amore per il territorio che guida Antonio, sua moglie Laura, la loro figlia Antonella e tutti i loro collaboratori, inclusa la gatta Oliva, mascotte dell’azienda.

La famiglia Roversi ricava il suo olio dalle 11.000 piante che impreziosiscono la loro proprietà. L’uliveto si estende su un’area di circa 20 ettari. La raccolta avviene con scuotitori meccanici e ha inizio nei primi giorni di ottobre, per proseguire fino a metà novembre. Subito dopo la raccolta, le olive raggiungono il frantoio che si trova al centro dell’uliveto e vengono lavorate in un impianto a ciclo continuo con sistema di lavorazione a due fasi.

Le varietà di ulivo coltivate dai Roversi sono Leccino, Tenera Ascolana e Frantoio. Dalla loro lavorazione vengono creati quattro diversi extravergine: tre monovarietali e un blend. L’olio viene confezionato in bottiglie di vetro scuro, per evitare che la luce ne alteri il gusto, o in un’originale confezione flessibile in alluminio. Tutte le confezioni sono realizzate in materiale riciclabile, per ridurre al minimo le conseguenze sull’ambiente.

Il territorio agricolo

Gli oli extravergine di oliva

Moderne tecnologie nelle operazioni di raccolta delle olive e spremitura nel frantoio oleario aziendale, permettono di ottenere un eccellente olio extravergine di oliva dalle sensazioni uniche e spiccatamente inconfondibili tanto da valere numerosi riconoscimenti e premi a livello Nazionale ed Internazionale

I Del Carmine si rivolgono ad un consumatore attento in fatto di stile di vita, guidato nelle sue scelte dalla qualità dell’olio che si esprime in bontà, genuinità e benessere.

Olio extravergine Oleo della Marchia

L‘olio extravergine di oliva monovarietale “Oleo della Marchia, termine antico per indicare le Marche, è un “monocultivar ” estratto dalla varietà Ascolana Tenera che in questo territorio viene mantenuta in tutta la purezza. L’olio extravergine di oliva Oleo della Marchia di Del Carmine  viene prodotto sulle colline di Ancona.

Ci piace perché sprigiona le caratteristiche della varietà da cui deriva. L’olio è avvolgente, ricco di sensazioni ampie e decise che rimandano alle spiccate note vegetali, fruttate e balsamiche tipiche della cultivar.

L’olio extravergine di Del Carmine è acquistabile online su OlivYou.com

Copyright © 2019 OlivYou Magazine by OLIVYOU S.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Vietata la riproduzione anche parziale.