I migliori oli DOP italiani del 2020

I migliori oli DOP 2020 sono stati inseriti anche quest’anno nella nuova edizione della Guida ai migliori extravergine di Gambero Rosso. Il premio per il miglior olio DOP è stato conferito all’olio extravergine di oliva Terra di Bari “Tenuta Arcamone” di De Carlo e all’olio extravergine Dop Canino di Cerrosughero .

Per potersi definire “DOP” un Olio d’Oliva Extra-Vergine deve rispettare regole precise, che abbracciano tutti gli stadi di lavorazione, dalla coltivazione alla raccolta. Vediamo di cosa si tratta..

Cos’è l’olio DOP

Dop significa “denominazione di origine protetta”. Le Dop sono tipicità il cui processo produttivo deve avvenire totalmente in un’area geografica ben delimitata. Questo marchio garantisce mediante rigorosi controlli non solo la provenienza ma anche la genuinità, la tipicità, l’elevata qualità chimico-fisica ed organolettica degli oli e delle olive, esaltando il legame tra il prodotto e il territorio e conseguentemente tra il prodotto e le tradizioni, la storia, la cultura, il paesaggio delle aree interessate.

Come si ottiene la certificazione?

La denominazione per i prodotti DOP nascono in Europa nel 1992. Queste certificazioni rappresentano una protezione per il consumatore: i produttori tutelano i propri prodotti che vengono realizzati seguendo un disciplinare, con materie prime tracciate e con metodi tradizionali. Rappresenta una “registrazione” a tutti gli effetti, che porta all’ottenimento di diritti sul prodotto.

La certificazione è un procedimento formale attraverso il quale un Ente terzo riconosciuto attesta che un prodotto o un’azienda è conforme ad una predefinita disciplina di produzione e a prestabiliti standard qualitativi. La certificazione di produzione è volontaria perché non è imposta per legge, la scelta è di ciascun produttore su base delle singole esigenze commerciali di ognuno. La finalità della certificazione è quella di fornire una garanzia di sicurezza al consumatore da parte del produttore.

Il miglior olio DOP 2020

Dal 2010, Gambero Rosso pubblica una nuova guida all’anno dedicata al mondo dei migliori extravergine d’Italia in cui vengono rappresentate tutte le regioni. Ai migliori extravergine, la guida assegna un numero di “foglie” compreso tra 1 e 3.

La Guida Gambero Rosso disegna una mappa dei migliori extravergine, il profilo dei produttori e delle aziende e raffigura un mondo oleario di grande pregio e rilevanza. Si focalizza sulla qualità dell’olio, ponendo sempre maggiore attenzione alla sostenibilità ambientale e alla tutela paesaggistica. Questo lavoro ha portato a conoscenza dell’ universo dell’olio italiano ad alti livelli.

L’olio extravergine di oliva a Denominazione di origine protetta (DOP) è un olio di cui si sa esattamente la provenienza. Affinché un prodotto sia DOP occorre che le fasi di produzione, trasformazione ed elaborazione avvengano esclusivamente in un’unica area geografica delimitata e che rispettino un preciso disciplinare.

Il miglior olio DOP 2020 premiato da Gambero Rosso

Olio extravergine di oliva Terra di Bari “Tenuta Arcamone” di De Carlo

L’olio extravergine di oliva Terra di Bari “Tenuta Arcamone”

L’olio extravergine di oliva Bio DOP Terra di Bari Tenuta Arcamone, il cui nome deriva da uno dei poderi “storici” della Famiglia De Carlo, a coltivazione biologica dal 1990. La cultivar è la Coratina, che in questo microclima esprime i caratteri peculiari del proprio territorio concentrandoli in un mix di profumi e sapori.

Olio extravergine di oliva Canino di Cerroughero

L’olio extravergine di oliva Canino

L’olio extravergine Dop Canino di Cerrosughero con i suoi sentori rustici ed avvolgenti ci riporta nel comune di Canino, all’interno dei suoi terreni collinari di origine tufacea e calcarea, in quel microclima che tipicamente favorisce la produzione di oli di assoluta eccellenza.

I migliori oli DOP 2020

Tra gli extravergine sono stati poi premiati con Tre Foglie da Gambero Rosso i migliori oli DOP:

Colli Etruschi – Evo Dop Tuscia Monocultivar Caninese

Olio extravergine di oliva Tuscia "eVo"
Olio extravergine di oliva Tuscia “eVo”

L’olio extravergine di oliva Tuscia eVo di Colli Etruschi richiama il carattere della terra origine della sua Denominazione: patria di Etruschi e vulcani che si estende su tutta la provincia di Viterbo. i piace particolarmente perchè rievoca il sapore della cultivar espressiva di un territorio unico: la Caninese. L’olio che si ottiene ne sprigiona infatti le peculiarità, proponendo un complesso sistema di sentori erbacei con sfumature di cardo a richiamo di un luogo antico.

Sabino Leone – Don Gioacchino Dop Terra di Bari Castel del Monte Monocultivar Coratina

Olio extravergine di oliva "Don Gioacchino" Gran Cru
Olio extravergine di oliva “Don Gioacchino” Gran Cru

L’olio extravrgine di oliva Don Gioacchino di Sabino Leone si caratterizza per il “temperamento forte ed austero, aristocratico e misurato, di spirito virile, molto elegante con un autorevole fruttato di oliva verde, mandorla verde, foglia di olivo”. Ci appassiona per la forza dirompente con cui ci presenta le peculiarità della Coratina, cultivar regina della regione: un gusto intenso ma equilibrato, con punte di amaro e piccante elegantemente bilanciate.

Frantoi Cutrera – Primo Dop Monti Iblei Monocultivar Tonda Iblea

Olio extravergine Monti Iblei Primo
Olio extravergine Monti Iblei Primo

L’olio extravergine di oliva Monti Iblei Primo di Frantoi Cutrera nasce dalla combinazione di sole, clima, terra e passione per la Sicilia cresce questo olio DOP. Un olio alle porte di ingresso dell’olivo in Europa, nel cuore del mar Mediterraneo, che ci entusiasma perché riflette i peculiari toni corposi ma equilibrati, a base erbacea, tipici della varietà autoctona Tonda Iblea.

Titone – Dop Valli Trapanesi Bio

Olio extravergine di oliva Valli Trapanesi DOP e BIO
Il Blend di Titone

L’olio extravergine di oliva Bio Dop Valli Trapanesi è un olio di altissima qualità all’insegna del benessere e del rispetto ambientale: un olio limpido e rappresentativo di antiche tradizioni olivicole di cui tutt’oggi la terra ancora narra.

Giovanni Batta – Dop Umbria Colli del Trasimeno Bio

Olio extravergine di oliva Umbria

L’olio extravergine di oliva Umbria è un extravergine a denominazione di origine protetta che ci appassiona per gli attributi erbacei ed i sentori balsamici che emergono dal blend fra diverse cultivar locali, in grado di sprigionare il carattere montuoso di questa terra.

Frantoio Galioto Fisicaro – Dop Monti Iblei

Olio extravergine di oliva Monti Iblei Frigintini
Olio extravergine di oliva Monti Iblei Frigintini

L’olio extravergine di oliva DOP Monti Iblei Frigintini di Frantoio Galioto è un olio che, da quattro generazioni, ci regala le emozioni di una delle olive di Sicilia più pregiate, la Moresca in unione alla Tonda Iblea.

Antonino Centonze – Dop Valle del Beice “Case di Latomie”

Olio extravergine di oliva Valle del Belice "Case di Latomie"
Olio extravergine di oliva Valle del Belice “Case di Latomie”

L’olio extravergine di oliva Valle del Belice “Case di Latomie” Centonze è particolare per la sua dolcezza. Lo spiccato piccante ed amaro della Nocellara viene ammorbidito grazie al fatto che gli ulivi, essendo posti sulla roccia naturale tufacea e non in piena terra, si nutrono del minerale presente in abbondanza nel tufo e quindi trasferiscono anche alle olive ed all’olio che ne estrae questa particolare caratteristica di sapore.

Viola – Colleruita DOP Assisi Spoleto

Olio extravergine di oliva Umbria "Colleruita"
Olio extravergine di oliva Umbria “Colleruita”

L’olio extravergine di Viola,  Colleruita Dop Umbria Colli Assisi Spoleto nasce dal blend fra moraiolo, frantoio e leccino delle colline di Roviglieto e Scandolaro. E’ un olio di grande carattere dai toni di cardo, carciofo e pepe nero che lo rendono amaro e piccante in modo deciso: un olio saporito che ben ricalca l’animo ed i piatti tipici umbri.

Tra i migliori oli monovarietali che hanno ottenuto il premio tre foglie figurano anche i seguenti extravergine:

  • Dop Veneto Valpolicella – La Contarina
  • Giacomo Grassi – L’Olinto Dop Chianti Classico Monocultivar Frantoio Bio
  • Giorgio Grani – Il Signorino Dop Tuscia
  • Lucia Iannotta – Dop Colline Pontine Monocultivar Itrana
  • Paola Orsini – Dop Colline Pontine Monocultivar Itrana Bio
  • Villa Pontina – Dop Colline Pontine Monocultivar Itrana Bio
  • Giovanni Batta – Dop Umbria Colli del Trasimeno Bio
  • Centumbrie – Dop Umbria Colli del Trasimeno
  • Rollo – Letizia Dop Monti Iblei Monocultivar Tonda Iblea

La selezione dei migliori oli extravergine DOP è acquistabile online su OlivYou.com

Copyright © 2019 OlivYou Magazine by OLIVYOU S.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Vietata la riproduzione anche parziale.